PREFAZIONE del Romanzo “UN SOGNO PER VIVERE”

Può un romanzo storico trattare di guerra e d’amore senza apparire manicheo o stilisticamente impuro?

Un sogno per vivere è un felice e naturale esempio di commistione fra questi due antitetici temi.
L’autrice narra di amicizia e d’amore, di valori eroici e di resistenza, senza però abbandonarsi all’insidia dei buoni sentimenti o del favolistico. La prosa è realistica, cruda nel momento in cui è necessario rivelare al lettore la sostanza dei fatti. Vera e concreta, seppur percorsa da spettri di creature odiose e spaventose: i mostri della guerra.

Fra i protagonisti della storia c’è Eugenio, un ragazzo romano che si trova costretto da un giorno all’altro a confrontarsi con l’orrore puro della battaglia. Non impazzisce, il ragazzo, né prova a fuggire. Evita anche di continuare a dibattersi senza posa fra questi fantasmi. Messo di fronte alla tragedia, Eugenio affronta la realtà e in essa scopre se stesso: la propria forza, stimolata dalla disperazione e dalla volontà di distinguersi dal male imperante e comune.

La guerra, tuttavia, è un patogeno che infetta anche gli spiriti più sani e predisposti all’immunità. Quando non uccide e non mutila, lascia ferite invisibili nei pensieri. Ed è qui che interviene l’amore.

Francesca Spadaro ha saputo raccontare la Seconda Guerra Mondiale senza indulgere in gravi o inutili considerazioni ideologiche e senza scadere nel melodramma. Ha messo la vita in primo piano. E i punti più intensi del libro sono appunto quelli in cui il tema della guerra e dell’amore si intrecciano in un inestricabile groviglio di suggestioni, aspettative, ricordi e istinti.

Una storia d’amore nata quasi per gioco, in tempi sereni, che pareva brillante poco più di una lucciola, diventa la stella polare durante la lunga e buia notte del conflitto per due giovani intrepidi, pieni di vita e di speranze.
#GiuseppeFranza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: